lunedì 25 novembre 2013

Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

 immagine reperita dal web
Buongiorno,
oggi mi sento di dire la mia su questo argomento, poche parole, a poco serviranno, ma penso che quella donna uccisa che ogni giorno sento al telegiornale potrei essere io, potrebbe essere una amica, una sorella, una nipote o una figlia.
Il concetto stesso di violenza di genere non dovrebbe esistere. La violenza va ripudiata in ogni sua forma, sia verbale, sia psicologica sia fisica. Tuttavia ogni giorno c'è almeno una donna che muore per mano di un uomo, probabilmente è sempre successo, solo oggi lo sappiamo. Una giornata non basta, bisognerebbe insegnare a scuola la non violenza, il rispetto per il prossimo e l'educazione al sentimento. E gli uomini dovrebbero rendersi conto che non si può agire per mera pulsione. Quello lo fanno gli animali, ma per vivere e per perpetrare la specie.
Una giornata non serve, serve cambiare il sistema ogni giorno, con atti d'amore e di gentilezza, prendendosi cura ed insegnando ai nuovi nati il valore della vita, non siamo cose ma esseri senzienti che parlano ed agiscono secondo coscienza e valore.
La società è fin troppo liquida e liquide sono le relazioni interpersonali. Ci dovremmo interrogare tutti.
Ma questo è solo l'ennesimo pensiero fra tanti.

4 commenti:

  1. Nuova Follower - passa a trovarmi quando hai tempo http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/

    Bel blog e post interessante.

    E' bene che ci siano queste giornate e che si parli sempre di più di questo argomento . La Violenza contro le donne che nella maggior parte dei casi non sono in grado di difendersi - deve essere Eliminata per Sempre.

    Certo però non può bastare una giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne - una volta all'anno !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai un blog davvero curioso! Mi sono aggiunta!

      Elimina
  2. speriamo non sia solo un giorno, ma un impegno serio e duraturo...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...